Anello Resegone

Itinerario ad anello intorno al Resegone tra la Valle Imagna e la Valsassina.

Itinerario escursionistico di notevole fatica ma grande soddisfazione. Anche chiamato Epic Tour Resegone. Consiste in tre segmenti di salita, gli ultimi due con poca ciclabilità, ed altrettanti di discesa. Nel video si vede molto portage, ma non è necessario, si può spingere. E' un percorso fattibile anche in E-Bike con il tasto walk. Considerate almeno 5 ore di tempo.

Si parte da Brumano salendo fino al Passo del Palio, si prosegue in costa fino a Forbesette e si sale fino al Passo del Giuff con vari pezzi a spinta. A Forbesette c'è una sorgente, ma a volte è asciutta (Agosto 2020).

Dal Passo del Giuff inizia la discesa fino alla Bocca d'Erna. C'è un passaggio iniziale S4, ma poi la discesa prosegue S2. Nel tragitto si vede la Sorgente Pesciola dove ci si può rifornire d'acqua. Poco sotto la Bocca d'Erna c'è il Rifugio Marchett per rifocillarsi.

Dalla Bocca d'Erna inizia una bella discesa S3 fino a Piazzolo, qui si continua in costa fino all'incrocio con il sentiero 6 dove inizia la salita per il Passo del Fo, quasi tutta a spinta o in spalla.

Dal Passo del Fo si scende con un altra tosta discesa S3 fino alla Capanna Monzesi, seconda ed ultima possibilità per mangiare.

Si continua con tratti in costa ed in salita a spinta, passando per la Miniera della Passata. L'ultimo tratto è in discesa e si trova una sorgente poco prima della Passata.

Dalla Passata si scende con difficoltà S2, e continuando con tratti in costa, poca salita, si arriva al Passo Porta dove la il sali scendi continua fino ai pressi delle Cascine Zucchero dove si scende a Brumano con un facile S2.

I tratti a Nord sono principalmente in salita, ma essengo l'itinerario già faticoso di suo, si consiglia di farlo in periodo asicutto. Ci sono varie sorgenti lungo il percorso: Forbesette, Pesciola, Prato Fieno, Passo del Fo, Passata ed all'arrivo a Brumano.

Anello Resegone