Val d'Inferno

Percorso in Val Brembana da Ornica alla Val d'Inferno fino Santa Brigida

Percorso escursionistico con multiple discese S1, a tratti S2, e risalite tecniche.

Si parte da Santa Brigida e si raggiunge il Colle della Maddalena tramite asfalto. Inizia la prima bella discesa S1 fino a Ornica (i tagli S3 delle curve del video si possono evitare). Si attraversa il paese e si inizia la salita lungo il sentiero 106. Prima su alfalto e poi su tratti di mulattiere tecniche. I primi pezzi tecnici si possono evitare continuando su alfalto. Quando il sentiero 106 gira a destra su un ponticello, lo si lascia e si gira a sinistra. Dopo un ultimo tratto molto tecnico la salita diventa più dolce (decisamente più facile che continuare lungo il 106).

Lungo la salita si seguono le indicazioni con frecce azzurre, e poi arancio fino a raggiugere la sterrata che arriva da Valtorta. Sempre tramite sterrata si raggiunge l'Alpeggio Val d'Inferno. L'ultimo tratto è più semplice farlo per prati.

Dalla casera si prende il sentiero in costa verso la Val Salmuarno. Seguire sempre le freccia arancio. Fate attenzione a un paio di tratti esposti. Dalle Cinque Vie inizia una bella discesa S1, a tratti S2, che riporta sulla strada per il Colle Maddalena che si raggiunge in salita.

Dal colle si scende lungo il percorso pedonale e mulattiera che attraversa Cusio fino a ritornare a Santa Brigida.

Il percorso parte da Santa Brigida, ma si può accorciare partendo da Ornica, ma si allunga la strada da fare in auto.

Colle Maddalena, Ornica, Val d'Inferno (E-Bike)
Parnorama della Val d'Inferno