Monte Tesoro, Direttissima, Colle Di Sogno, Torre De Busi o Carenno

Discesa in Valle San Martino dal Monte Tesoro a Torre de Busi oppure Sopracornola, passando per Colle di Sogno.

Difficoltà: S3
Ciclabilità: 100%
Giudizio: Ottimo

Prima parte per prati e boschi con pendenze elevate di livello S3. Segue qualche mulattiera con gradini e tornanti di livello S2, e godibile finale veloce di livello S1.

Dalla vetta del Monte Tesoro si scende diretti verso Colle Di Sogno, seguendo la Direttissima. Dalla pendenza estrema si capisce il nome. La traccia del sentiero a volte non è facilmente visibile, ma basta sempre puntare Colle Di Sogno.

Se la fame si fa sentire, potete sostare alla Locanda Colle di Sogno, non ne rimarrete delusi.

La traccia prosegue per la Corna Martinella con facili sentieri e sterrate, con una via più breve possibile. Fate attenzione ad un piccolo cane sciolto appena prima di una curva a destra con gradoni.

Dalla Corna Martinella si può scendere a Torre de Busi con il bel sentiero chiamato dai locali Cristaì Super Flow oppure scendere a Carenno lungo la sterrata 819.

Nelle discesa non ci sono fonti d'acqua, ma ci si può fermare a Colle di Sogno alla Locanda che fa anche servizio bar.

Si può parcheggiare a Carenno e fare la salita verso Forcella Alta, oppure parcheggiare a San Gottardo (dove c'è il distributore di acqua a pagamento) e fare la classica salita per Valcava su asfalto. La salita da Carenno è più semplice, sia per arrivare in quota, sia per raggiungere il Monte Tesoro. In ogni caso, per raggiungere il Monte Tesoro, preparatevi a spingere! Come tempi, includendo pause, considerate 30min dalla Forcella Alta e 60min dal Passo di Valcava. Si può fare con un E-Bike se ha il pulsante Walk.

A Colle di Sogno o alla Corna Martinella si può prendere una delle molti varianti della discesa per fare sempre qualcosa di nuovo.

Salita dal Passo di Valcava al Monte Tesoro (ciclabilità 30%)
Dal Monte Tesoro a Colle di Sogno per la Direttissima
Colle di Sogno, Corna Martinella, Sud
Corna Martinella, Cristaì Super Flow, Torre de Busi