Valcava, 823, Colle Di Sogno, Corna Martinella, Classica

Discesa in Valle San Martino da Valcava a Torre de Busi, passando per Colle di Sogno.

Difficoltà: S3
Ciclabilità: 100%
Giudizio: Ottimo

Sentieri tecnici, con a tratti necessità di tecniche trialistiche. Tipico fondo boschivo e pietroso.

Nei pressi dell'ultimo tornante della salita di Valcava, si intraprende il sentiero 823, che inizia con un tratto semplice in costa, ma presto inizia a presentare difficoltà tecniche di livello S3, fino ad una serie di tornantini che possono richiedere tecniche trialistiche. Il tratto è comunque breve, e presto il sentiero concede una tregua all'avvicinarsi dell'abitato di Colle di Sogno.

Se la fame si fa sentire, potete sostare alla Locanda Colle di Sogno, non ne rimarrete delusi.

Il sentiero continua accanto alla Casa delle Rondini ed aggira la collina con un tratto in costa fino ad incrociare la strada asfaltata, dove ricomincia una discesa tecnica di difficoltà S2. Fate attenzione alla curva con gradoni nell'abitato dove c'è un piccolo cane sciolto che vi abbaierà sicuramente. La discesa ricomincia dopo aver incrociato l'asfalto con un tratto più flow, ma da non sottovalutare.

Si incrocia quindi lo sterrato 819, che in salita, ci porta alla Corna Martinella, dove partono varie discese per Torre de Busi, tutte ciclabili e flow con solo alcuni passaggi tecnici. La discesa della traccia è chiamata Classica dai locali.

Nelle discesa non ci sono fonti d'acqua.

Si può parcheggiare a San Gottardo (dove c'è il distributore di acqua a pagamento) e fare la classica salita per Valcava su asfalto.

A Colle di Sogno o alla Corna Martinella si può prendere una delle molti varianti della discesa per fare sempre qualcosa di nuovo.

823
Da Colle di Sogno alla Corna Martinella
Classica della Corna Martinella