Pietra Sant'Alberto

Discesa sul Monte Canto che da Fontanella scende a Pontida.

Difficoltà: S1 (massima S2)
Ciclabilità: 100%
Giudizio: Ottimo

Facile sentiero in costa S1, con solo un breve tratto S2 sul finale.

Si parte da sopra Fontanella dove finisce il sentiero dell' Uccellaia 1 (ed inizia la 2). Il sentiero è sempre un facile S1 in costa, con un paio di strappi in salita. Solo sul fine c'è un breve tratto S2, prima di arrivare ad una facile sterrata che porta verso Pontida.

Durante la discesa, sulla sinistra, si trova la famosa Pietra di Sant'Alberto. La leggenda narra che Sant'Alberto da Prezzate, fondatore del Monasterolo e della chiesa S. Giacomo di Pontida, per celebrare le messe all'Abbazia San Egidio a Fontanella, passando su questo sentiero trovava questa pietra comoda e si sdraiava per trovare sollievo a gambe e schiena. Una volta riposato si rimetteva in cammino e notava che il male alla schiena gli era passato cosicché tutte le volte che passava si faceva il suo riposino.

E' esposto a Nord e fa molta fatica ad asciugarsi con pozze che rimangono per molto tempo.

Pietra Sant'Alberto