Salite al Monte Canto

Salite al Monte Canto per raggiungere i percorsi.

La salita più facile per il Monte Canto è quella di Pontida che permette di affrontare i percorsi del lato Nord. La pendenza è sempre lieve, fin troppo. Si può parcheggiare al cimitero di Pontida, e da li parte una sterrata che porta fino alla chiesetta di Santa Barbara.

Da Sotto il Monte parte un altra sterrata che permette di affrontare i percorsi del lato Sud, più facilmente fruibili dato che si asciugano in fretta. Lungo questa salita è possibile ammirare varie sculture in pietra di Vanni Battaglia.

Si può anche salire da Ambivere e Mapello, con un tratto asfaltato, per poi proseguire lungo sentieri fino ad arrivare a Fontanella. Da Fontanella è possibile raggiungere la chiesetta di Santa Barbara tramite una ciotolata cementata, con alcuni tratti molto ripidi non pedalabili.

Per raggiungere la vetta del Monte Canto, occorre un ulteriore sforzo. Dalla località Canto si prende il pedalabile sentiero di Crinale che sale costeggiando il versante Nord. Raggiunta una sella, si inverte la direzione e dopo un breve tratto a spinta si raggiunge la cima, che stranamente non è marcata da una croce, ma solamente con una scritta su un sasso. La zona è completamente circondata da alberi, e non si può godere del panorama. Conviene arrivare in cima solo per prendere la discesa Scalette.