Canti

Percorso in Valle Imagna dallo Zuc De Valmana, ai Canti, Tre Faggi e Fuipiano

Difficoltà: S2 (massima S3)
Ciclabilità: 97%
Giudizio: Buono

Percorso in cresta con vari sali scendi. Brevi tratti a spinta.

Dalla cima dello Zuc De Valmana si ridiscende dal sentiero 571 in direzione Canti. Appena si entra nel bosco c'è un breve tratto S3 per la pendenza. Poi ci si riconnette alla sterrata e diventa un facile S2 fino alla Bocca del Grassello. Fate solo attenzione sul finire a non seguire il 571 sulla destra, ma proseguire dritto nel bosco per evitare inutili difficoltà.

Dalla Bocca del Grassello si riprende a salire. Dopo i primi metri iniziali a spinta, si prosegue in sella, e con una E-Bike si fa praticamente tutta pedalando. Con una MTB è più difficile dato i tratti al 30%. L'impossibile pendenza del prato finale si evita girando a sinistra quando se lo si trova davanti, seguendo il sentiero nel bosco, fino a rientrare nel prato con pendenze più dolci.

Dalla madonnina dei Canti inizia una discesa tecnica S3 lungo il sentiero 579. E' anche possibile proseguire lungo il sentiero 571 che segue tutta la cresta, ma richiede vari tratti a spinta. Non è consigliabile con E-Bike. Il 579 è invece completamente in discesa, inizialmente tra prati, e poi tra pietraie e boschi. Si arriva ai Tre Faggi con una leggera discesa S1.

Dai Tre Faggi si taglia per il facile pratone, puntando la coppia di case che si vede in basso. Dopo un breve tratto di sterrata, dove c'è l'abbeveratoio, si riprende per facili e veloci sentieri inizialmente S1, e solo sul finire con un tratto S2.

Per la salita si consiglia di seguire la panoramica Costa del Palio.

E' esposto a Sud, e si asciuga velocemente.

Nel percorso non ci sono fonti d'acqua.

Zuc De Valamana, Bocca del Grassello, Salita ai Canti (E-Bike ON)
Canti, 579, Tre Faggi
Tre Faggi, Fuipiano